Sport

Volley. Icom. Oggi a Piacenza. Sfida in casa Grbc

05/12/2004

Oggi si disputerà la decima giornata del Campionato di A1. L’Acqua&Sapone Icom Latina scenderà in campo a Piacenza alle 18.45 e sarà ancora una volta ripresa dalle telecamere di Sky.
Qualcuno definisce questa gara una sfida tra fratelli, infatti il palleggiatore della Copra Piacenza Nikola Grbic troverà dall’altra parte della rete il nostro schiacciatore Vladimir Grbic. «Non è la prima volta che affronto in gara mio fratello» –commenta Vladimir – «è capitato altre volte,non considero questa partita come una sfida tra fratelli, ma come un duello tra due squadre alla ricerca di punti» – continua Vladimir – «Dopo la prestazione non qualificante nell’ Indesit European Champions League, il Piacenza cercherà di recuperare la figuraccia fatta sul parquet parigino. Io e i miei compagni di squadra invece, dopo la sconfitta di Perugia e la bella prestazione in casa contro il Vibo siamo alla ricerca della continuità».
Vladj Grbic dice di essere legatissimo alle sua terra, come lo è suo fratello. Quando possono raggiungono Klek, un paesino di tremila abitanti . Qui vivono i genitori e un cugino diciottenne che la famiglia ha adottato all’età di due anni e mezzo, quando lo stesso ha avuto la sfortuna di perdere entrambi i genitori. Sia Vladj che Nikola lo considerano un fratello minore
Credono entrambi nel valore della famiglia. «Io rappresento per Nikola un punto di riferimento e lui per me - dichiara Vlady – Non solo per gli aspetti lavorativi, ma specialmente come rapporto interpersonale. So che con lui posso parlare liberamente, dire ciò che penso come ad un amico vero, sincero. Siamo legatissimi ci sentiamo due o tre volte la settimana telefonicamente e parliamo molto anche di questo Campionato, irrequieto e particolare un po’ per tutte le squadre e ci scambiamo opinioni sulle partite. A livello emotivo - continua Vladimir – sono sicuro che la partita la sentirà più mio fratello, per il modo di giocare, per il ruolo e perché io rappresento per lui comunque il fratello maggiore. Io entrerò in campo come sempre, con l’obiettivo di fare punti. Questa sarà la vera sfida ma tra squadre non tra fratelli».

Elisabetta Rizzo

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE