Sport

Calcio. Latina. Prova di maturità

03/10/2004

La Cavese, prima in classifica a punteggio pieno, arriva nel capoluogo pontino. La capolista verrà con l’intento di continuare a vincere, come ha fatto fino ad ora. I nerazzurri dal canto loro, sono tenuti a sfatare questa serie infinita di 1 a 1 e a dimostrare sul proprio campo, che la squadra c’è e può battere un’armata come quella di Cava de’ Tirreni. Ci sono, però, molti problemi di formazione per Rambaudi, una squadra veramente rimaneggiata, con l’infermeria piena e una formazione iniziale che sarà decisa all’ultimo momento. Oltre ai tanti infortunati c’è anche la squalifica di Di Magno e in porta giocherà dall’inizio la sua prima gara Cortelli. Si spera comunque che l’allenatore riesca a mettere in campo undici ragazzi ugualmente pronti ad aggredire da subito la prima della classe. Dovrebbe esserci una buona affluenza di pubblico allo stadio e si prevede l’arrivo di numerosi tifosi della Cavese.

Emanuele Drigo

    Tag

    Calcio, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE