Sport

Volley. Icom. Oggi esordio contro Mantova

26/09/2004

Scatterà oggi pomeriggio il 60° Campionato di Pallavolo maschile serie A1 Tim e le 14 elette scenderanno in campo per il debutto nella massima competizione.

Anche per la formazione latinense dell’Aqua&Sapone Icom è l’ora di iniziare la lunga avventura per questa stagione. Completato solamente da pochi giorni l’organico della squadra, con l’arrivo dei serbi Vladimir Grbic e Mitrovic, reduci dalle Olimpiadi in terra ellenica, il tecnico Santilli ha potuto iniziare a provare gli schemi che ha in mente di far attuare ai suoi ragazzi. I biancoblù pontini sono stati a disposizione del proprio allenatore a ranghi completi solamente nel recente Memorial Parenti svoltosi domenica scorsa a S.Croce sull’Arno. La condizione generale del complesso è buona, anche se Biribanti ed Henrique hanno dovuto lamentare qualche piccolo acciacco dovuto più che altro ad affaticamento muscolare seguito al grande lavoro di preparazione svolto.

Il debutto in casa dei modenesi,guidati Julio Velasco, è per i biancoblù del capoluogo pontino alquanto difficile sulla carta. La formazione di Latina, si presenta ai nastri di partenza con un roster notevolmente mutato rispetto a quello della passata stagione. Andati via nomi importanti del volley internazionale, quali Vujevic, Gustavo e Dennis, la Società di Via Don Morosini, su consiglio del tecnico, ha scelto la linea giovane, impostando un progetto a lunga durata. Sono così arrivati il ventiduenne Mitrovic ed il ventunenne Bjelica dalla Serbia, il libero Iurisci, lo schiacciatore Mari ed il secondo palleggiatore Serafini. Il centrale brasiliano Henrique (rimarrà impressa nella memoria dei telespettatori di tutto il mondo la sua maglia verdeoro mostrata dai compagni sudamericani sul palco ad Atene,all’atto della consegna della medaglia d’oro), Molteni, un gradito ritorno il suo dopo la breve parentesi a Macerata, e Vladimir Grbic, che dovrà fare da chioccia a tanti giovani, portando esperienza e carisma completano la lista dei nuovi. Biribanti, Torre, Cipollari e Fortunato sono invece i nominativi dei riconfermati.

La gara avrà inizio alle ore 18.00 sul parquet del mitico Palapanini, teatro di pagine di storia del volley italico negli anni. Arbitri designati sono i Sig. Coppola e Cammera.

L’incontro verrà trasmesso, a partire dalle ore 18.15, su Sky 2, quale secondo campo collegato (il primo è Cuneo - Taranto), nell’interno del contenitore Diretta Volley ed in diretta radiofonica su Radio Antenne Erreci ( fm. 97.300).

Elisabetta Rizzo

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE