Economia

Associazioni no profit: 3690 "organizzazioni" al servizio dei cittadini. Una ogni 135 residenti

10/11/2000

È una realtà che è cresciuta in maniera costante negli ultimi anni e che oggi conta
nella provincia di Latina 3690 associazioni. È questo il dato di partenza su cui
sta lavorando la Camera di Commercio di Latina, hanno già risposto un gran numero
di associazioni. È il settore no profit, quella galassia di attività
del volontariato che vanno dalle associazioni sportive, ai circoli
culturali, alle associazioni sindacali e politiche,
alle organizzazioni religiose, alle cooperative sociali.
Si tratta del termometro più efficiente per misurare la qualità
della vita di una comunità. Per dare un termine di paragone
nella vicina provincia di Frosinone, comparabile anche per numero
di residenti, le associazioni no profit sono 2660, quasi mille
in meno rispetto alla provincia pontina.
Un universo, quello del volontariato, che sta esplorando, nell'ambito
di un progetto dell'Istat, su base nazionale, la Camera di Commercio
di Latina. È un mondo sorprendente che per una volta smentisce
l'immagine di una comunità pigra, chiusa in se stessa: in provincia di
Latina, con poco più di 500.000 residenti, c'è un'associazione
di volontariato ogni 135 cittadini.
È il motore di una comunità che ha scoperto l'impegno per gli altri, che
sostiene movimenti importanti come quelli sportivi.
Ora, la ricerca in questa fase riguarda la raccolta dei dati, consentirà
di dare un contorno definito al movimento del volontariato e delle attività
senza fini di lucro. Il risultato delle ricerche sulle organizzazioni no
profit si somma a quello relativo all'accoglienza che hanno avuto
presso i giovani iniziative volte a far nascere nuove iniziative
imprenditoriali, è il Punto Nuove Imprese della Camera di Commercio di
Latina, sono quasi 3000 i contatti avuti dal servizio e sono nate
oltre 200 nuove imprese.
Uno spaccato che dimostra la volontà del tessuto comunitario di dare
risposte innovative a problemi come quelli dell'occupazione e dei
servizi ai cittadini. Una comunità in grado di impegnarsi in prima
persona senza attendere interventi o stimoli dall'alto.
La ricerca della Camera di Commercio aggiunge un tassello inedito al quadro
della provincia, un tassello che si inserisce nel profondo della comunità:
le associazioni di volontariato operano in contesti familiari, in strutture
come gli ospedali, in piccoli Comuni. Un mondo che si sviluppa sulla
forza dei singoli, sulla volontà di investire parte del proprio tempo
per gli altri. Di tutto questo fino ad ora si aveva una idea vaga, oggi
e per la prima volta ci sono dati concreti di analisi.
Intorno al volontariato in provincia di Latina si muovono
migliaia di persone, persone che hanno anche dato un contributo
attivo alla analisi fornendo dati sulle loro attività. È
più facile prestare attenzione ad un albero abbattuto piuttosto che
una foresta che cresce, il volontariato con questi numeri i connotati
di un movimento di massa.

Mauro Cascio


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE