Sport

Europei di pattinaggio. Sempre più azzurro

08/07/2000

Dopo la protesta degli atleti ancora medaglie per l'Italia. Francesco Zangarini, con il tempo di 8'03"04, è Campione Europeo nei 5000 in linea lanciato alla vittoria dal Luca Presti giunto secondo (8'03"11). Al Terzo posto il tedesco Benjamin Zschaetzsch (8'03"38) e quarto Massimiliano Presti. Nella 3000 metri in linea femminile successo della spagnola Sheila Herrero con il tempo di 5'17"25, seconda la belga Hilde Goovaerts con il tempo di 5'17"53 e terza l'italiana Adelia Marra con 5'17"96. Mentre sesta si è classificata Alessia Tagliapietra e settima Alessia Susmeli. Nell'americana 5000 donne la squadra italiana composta da Ciavattini/Marra/Susmeli per soli dodici centesimi ha tagliato il traguardo davanti al terzetto francese formato da Flourens/Guerin/Lagree. Dunque Italia Campione d'Europa con il tempo di 8'12"03, medaglia d'argento per la Francia con il tempo di 8'12"15 e bronzo per la Spagna con le frazioniste Malon/Larrea/Herrero che hanno tagliato il traguardo facendo fermare il cronometro a 8'12"29. La gara dei 10000 americana uomini, vinta dal terzetto italiano, è sub judice per un ricorso presentato, proprio contro gli azzurri, per cambio irregolare; la giuria domani emetterà il verdetto definitivo.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Europei di pattinaggio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE