Sport

Calcio. Coppa Italia, il Latina passa il turno dopo lo 0-0 a Roma contro l'Astrea

02/11/2000

Il Latina, ieri sera, ha conquistato il passaggio del turno in Coppa Italia dopo il pareggio a reti bianche a Roma contro l’Astrea. Anche in questa partita la formazione di Attardi ha evidenziato una netta superiorità nei confronti della squadra di casa che denota dei limiti preoccupanti sia di gioco che di individualità. Già al Francioni gli uomini di Castiello non avevano impressionato e ieri hanno ribadito questo giudizio. Il Latina ha una rivale in meno per il successo finale in campionato? E’presto per dirlo, certo è che l’Astrea vista in queste gare non dovrebbe preoccupare più di tanto il cammino nerazzurro. Il Latina, nel corso della gara, va vicina al gol in più di una occasione ma sia Ceccobelli, interessante giovane di Lega, e il rientrante Neroni falliscono da distanza ravvicinata. Al triplice fischio il pareggio va stretto ai nerazzurri, ma di certo non contavano i tre punti ma il passaggio del turno ottenuto senza patemi d’animo. Intanto, in vista della sosta domenica 5 novembre, il Latina affronterà al Francioni, in amichevole, il Real Cassino. La società ha predisposto dei prezzi popolari per la sfida: 10000. --- --- ASTREA – LATINA 0-0 --- DAVI’, SALVATORE (59’CORDELLI), DE SANTIS, DI LUCA, RIPA, CONCARI, CHINAGLI (81’DE SIMONE), DALIA (55’MANCINI), CARLI, AGLITTI, VENTURI. --- DEL DUCA, SULEIMAN (55’PESCE), PECORILLI, PARRAVICINI, MANCINI, SABATELLI, NERONI (86’GAMBARDELLA), DI STEFANO, TARIBELLO, CATANIA, CECCOBELLI (90’DI BATTISTA). --- GOL: Nessuno. --- ARBITRO: LANDOLFO di Frattamaggiore. --- ESPULSI: Nessuno.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE