Sport

Calcio. Il Latina, domani contro il Renato Curi, con un dubbio: chi schierare al fianco di Sparacio?

28/10/2000

Domani, alle ore 14:30, per il ritorno all’ora solare, il Latina scenderà in campo al Francioni per affrontare il Renato Curi. Obbligo: vincere per gli uomini di Attardi. Bisogna dimostrare a se stessi e ai tifosi che i due infortuni contro Tivoli e Monturanese sono stati casuali, che non c’è nulla di cronico nei nerazzurri. Ma bisogna, in particolar modo, riconquistare il primato in classifica dopo che nell’ultima giornata, la Nuova Jesi, ha scippato proprio al Latina, il primo posto in classifica. Ancora dubbi sulla formazione. In porta dovrebbe giocare l’intoccabile Domanico, in difesa ancora in dubbio il ritorno di Monti mentre il giovane ghanese Suleiman dovrebbe sedersi, per la prima volta, in panchina. A centrocampo dovrebbero essere confermati sia Selvaggio che Gambardella mentre qualche dubbio c’è sul centrale, infatti Saggiomo ha un problema al quadricipite e quindi potrebbe essere riproposto Parravicini dal primo minuto. In avanti, al fianco dell’intoccabile Sparacio, tre giocatori in lista per due maglie: Prosia, Neroni e Taribello. Si ha la sensazione che uno degli ultimi due potrebbe accomodarsi in panchina con Prosia in campo dal primo minuto. Ma ogni pronostico trova il tempo trova. La verità la sapremo solo al fischio d’inizio domani pomeriggio.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE