Sport

Volley. Icom. Molducci: «I test sono utili»

07/09/2003

Si è svolto nei giorni scorsi il triangolare Icom Latina-Taviano Volley-Alimenti Sardi Cagliari.
Uno scontro diretto a rotazione, tutti contro tutti.
Icom Latina-Taviano Volley: 25/23, 25/22.
Icom Latina-Alimenti Sardi Cagliari: 22/25, 25/18.
Taviano Volley-Alimenti Sardi Cagliari: 19/25, 26/24.
«Le amichevoli sono test utili per affinare le varie tecniche di gioco e stimolare l'affiatamento tra gli atleti, aspetto questo rilevante per la rosa pontina, considerato l'acquisto di nuovi giocatori», spiega il coach pontino Piero Molducci. «Il rientro dalla Nazionale del libero Pietro Rinaldi, che sostituirà in questo campionato Alessandro Trimarchi, ha permesso di provare in questo triangolare la rotazione in ricezione e difesa».
L'allenatore del Taviano Volley, Alberto De Mattia, considera questo tipo di allenamento uno strumento per abituare la sua squadra alle trasferte e per sperimantare un gioco più dinamico. «Tecnicamente incontrare formazioni di A1 consente di testare una diversa velocità di palla e gioco», ha dichiarato De Mattia.
Emanuele Fracascia, coach del Cagliari, sottolinea la difficoltà del campionato di serie A2 nel quale non esistono squadre "cuscinetto", ma c'è il rischio di retrocessione per le ultime quattro. Da qui la necessità di allenamenti intensi. «È stata la nostra prima amichevole», ha commentato Fracascia. «Ci siamo confrontati con una squadra di A1 che ha dimostrato grinta ed ottima tecnica di gioco».

Rita Bittarelli

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE