Economia

Ciclo delle acque: gli esperti per la commissione

05/07/2000

Saranno undici le Università italiane alle quali sarà inviata richiesta di fornire i nominativi degli esperti, tra i quali scegliere poi i componenti la commissione che dovrà esaminare le offerte per diventare il socio privato di minoranza nella Società per Azioni che gestirà il ciclo delle acque in provincia di Latina - ATO n. 4 Lazio meridionale.
Lo ha deciso la conferenza dei Sindaci riunitasi oggi sotto la presidenza dell'Assessore provinciale all'Ambiente, Giuseppe Simeone. Le Università prescelte sono: Roma - La Sapienza, Roma - Tor Vergata, Roma - LUISS, Camerino, Perugia, Firenze, Palermo, Napoli, L'Aquila, Milano - Politecnico, Milano - Bocconi.
Agli Atenei sarà chiesto di indicare due nominativi per ciascuna delle quattro figure professionali stabilite quali componenti la commissione: un Ingegnere esperto in Costruzioni idrauliche, un Ingegnere esperto in Ingegneria sanitaria, un Avvocato esperto in Diritto societario ed un Economista finanziario. Il nominativo del quinto componente sarà invece indicato dalla Stazione appaltante.
La conferenza dei Sindaci si è quindi aggiornata alla fine del mese, quando sarà fatto il punto sulle indicazioni pervenute dalle undici Università.

Mauro Cascio


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE