Eventi & Cultura

Fondi. Divina Giulia. Alberto Castagna: «Per me la donna deve essere il meno vestita possibile. Mi piacciono molto i Jeans a vita bassa...»

21/07/2003


Davanti le Telecamere di ParvapoliS Alberto Castagna. «Sono qui perché invitato
da Claudio Fazzone. A Fondi ho visto un bello spettacolo, una bella serata».
Infatti ti vediamo bello rilassato... «Sì, qui sì. Ma sto già pensato alla serata
che farò io a San Felice e lì sarò meno rilassato». Lo sappiamo. Sta per
arrivare il Premio Donna Circe... «No. Quest'anno cambio tutto. Io voglio
fare una serata di spettacolo. La serata sarà trasmessa su RaiDue e voglio
qualcosa di televisivo. Spero che ci si diverta. Faremo alta moda. Musica.
E cabaret. Cambia anche il nome: Circeo Moda Mare. Non diamo premi a nessuno.
Ce li daremo tra di noi, se andrà bene». A proposito di moda, come deve
vestire una donna alla moda... «Per me deve essere meno possibile. Non voglio
fare il maniaco sessuale. Io odio la nudità totale. Ma mi piacciono quelle
trasparenze, quelle cose che lasciano vedere e non vedere. Poi mi piacciono
molto i Jeans a vita bassa, quelli che fanno vedere l'ombelico e i fianchi.
Li trovo molto sexy».

Roberta Colazingari


    Tag

    Fondi

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE