Politica

TARSU. Carcasole: «Non è finita qui. In arrivo altri aumenti!»

11/10/2000

Davanti le Telecamere di ParvapoliS, Angelo Carcasole. Il responsabile
provinciale
dell'Adiconsum insiste: «Quella della tassa sui rifiuti solidi urbani è
veramente
una brutta storia. Ripetiamo per l'ennesima volta: in quegli avvisi non
vengono
indicati: il valore della tariffa per mq, i metri quadrati dei locali oggetto di
imposizione
e le addizionali costituite dal 10% per l'E.C.A. e dal 5% per la tassa
provinciale
sull'ambiente. A lato dell'avviso vengono indicate tutte le modalità di
pagamento e nelle
comunicazioni vengono avvisati i contriuenti sul fatto che la tariffa è
stata aumentata
ancora una volta del 30% con la delibera consiliare del 27 marzo 2000.
La Concessionaria avanza la pretesa inviando, sempre per posta
semplice, due avvisi:
uno con il vecchio importo dell'imposta ed un altro riguardante l'aumento
del 30%.
Secondo un conteggio approssimativo, si può affermare che nel 1997 il
valore
tariffario era di 1900 lire al metro quadrato, nel 1998 detto valore è stato
aumentato del 30% raggiungendo quasi il raddoppio in due anni poiché
l'aumento
percentuale tariffario viene calcolato sulla tariffa aggiornata; infatti la
tariffa
è passata da 1900 lire a mq a 3581 lire a mq a cui, aggiungendo il 10%
dell'ECA ed il
5% della tassa provinciale sull'ambiente, si arriva al valore di 4118 lire al
mq
di superficie di tutti i locali da assoggettare all'imposta in quanto
produttori
potenziali dei rifiuti. Emerge, in definitiva, un'immagine non brillante
in quanto l'azienda produce aumenti tariffari senza che gli utenti abbiano
la
possibilità di conoscere i costi da coprire. Sarebbe opportuno che il
cittadino
sapesse come vengono spesi i soldi incassati. A ciò si aggiunge un
altro aspetto:
al cittadino si nascondono le modalità di calcolo corrispondente al suo
pagamento
e la conoscenza di quanta percentuale di costi viene coperta con
l'incasso». E per Carcasole non è finita qui. In arrivo, altri aumenti.

Biagio Genovesi



    Articoli correlati

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE