Sport

Calcio. Deludente pareggio interno dell'Aprilia contro il Ladispoli, 0-0

08/10/2000

Occasione sciupata per gli uomini di D’Este che non vanno oltre lo 0-0 interno contro il Ladispoli, formazione non certo imbattibile. L’Aprilia visto oggi al Quinto Ricci, non ha fatto cose trascendentali, non ha strabiliato in proprio pubblico con una prestazione maiuscola, anzi, in più di una occasione, è la squadra ospite a fare vedere le cose migliori sia per una organizzazione di gioco più efficente, sia per una maggiore pericolosità offensiva. Altra nota negativa per la formazione pontina è stata che, dopo l’espulsione di Giacomini, avvenuta nell’intervallo per una serie di proteste nei confronti del Direttore di gara, non è mai stata in grado di prendere in sopravvento sugli avversari. Un netto passo indietro, quello ottenuto oggi, sul proprio campo. Infatti gli uomini di D’Este sono apparsi si volenterosi, ma in troppe occasioni disorganizzati ma soprattutto nervosi nella parte nevralgica del campo. Un vero peccato, visto che, vi erano tutte le carte in regola, per tentare un allungo in classifica dopo le ottime prove delle settimane passate. La formazione pontina, tornerà in campo domenica prossima, sempre alle 15:30, nella trasferta contro il Tolentino. --- --- APRILIA – LADISPOLI 0 – 0 --- --- BERTARELLI, LIBERTI, CESARI (75’PICCHI), TROVALUSCI, CABRIOLU, FERRI, FACCI (55’PALA), CELLI (85’PAGLIUCA), FANELLI, RANIERI, ROMAGNUOLO. --- --- GIULII CAPPONI, GALIONE, COLOMBINI, GALIETI, SABBATINI (69’RENZI), GIACOMINI, TACCALITE, BELLA STELLA, FILIPPODI, CARRA, PACENZA. --- GOL: Nessuno. --- ARBITRO: LAZZERI di Piombino. --- ESPULSI: GIACOMINI.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE