Cronaca

Fondi. Richiesta riconoscimento calamità atmosferiche

12/04/2003

Nelle giornate di Lunedì, Martedì e Mercoledì scorse, l’area comprensoriale del Comune di Fondi è stata interessata da intensi sbalzi di temperatura e da improvvise e violente grandinate che hanno provocato rilevanti danni all’agricoltura ed in special modo ai frutteti, agrumeti e colture a pieno campo.

Di fronte a tali eventi, che ancora una volta colpiscono in maniera significativa l’economia agricola della nostra piana – afferma l’assessore all’agricoltura e alle attività produttive Marco Carnevale – occorre attivare gli opportuni interventi a sostegno degli operatori agricoli, tenendo conto anche delle leggi vigenti.

Pertanto, al fine di ottenere da parte della Regione Lazio il riconoscimento dello stato di calamità, ai sensi della legge regionale in materia, l’assessore all’agricoltura e alle attività produttive Marco Carnevale ha tempestivamente inoltrato tale richiesta alla Regione Lazio/Ufficio Speciale decentrato dell’Agricoltura di Latina, nonché per conoscenza all’assessore Regionale alle Politiche Agricole on. Antonello Iannarilli e al Presidente del Consiglio Regionale del Lazio on. Claudio Fazzone.

L’obiettivo – sottolinea l’assessore Marco Carnevale – è mirato ad ottenere tale riconoscimento di calamità naturale e ogni aiuto possibile in grado di consentire agli operatori di superare le ingenti difficoltà determinate dalle avversità atmosferiche.


Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE