Economia

Cisterna, Goodyear. Tutti giù per terra

05/10/2000

Svanisce il piano di reindustrializzazione per l'ex stabilimento
Goodyear di Cisterna di Latina.
Dopo mesi di contrattazioni tra Comune, Provincia, Prefetto,
Regione, Ministero del Lavoro, Sindacati e rappresentanti della Goodyear
Italiana S.p.A. per tentare di giungere ad un accordo, la Manzoni, nota azienda del
ravennate nel settore delle mescole industriali, non si è detta più
disponibile all'acquisizione del sito a causa degli altissimi costi necessari
(circa 20 miliardi di lire) per bonificare e risanare l'intera area dai
diciottomila metri quadrati di eternit che rivestono il tetto dello
stabilimento di via Nettuno.

Mauro Cascio


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE