Sport

Calcio. Latina. I nerazzurri tornano a vincere

19/01/2003

Con in campo i nuovi acquisti Esposito e Gagliarducci il Latina ritrova il successo battendo, tra le mura amiche del Francioni, l’Acireale per 1-0. La formazione allenata da Specchia ha giocato una gara bellissima, intensa, dimostrando, sin dai primi minuti, una netta superiorità. Numerosissime le occasioni da rete per la compagine nerazzurra. Se la partita fosse finita sei a zero non ci sarebbe stato nulla da recriminare da parte dell’Acireale. Specchia schiera la formazione con un 4-3-1-2: la linea difensiva è composta da Gagliarducci, Levanto, Pecorilli e Zizzariello; il trio di centrocampo da Manco, Marzio ed Esposito. Caputi agiva dietro le punte Pilleddu (più avanzato) e Tacchi (leggermente defilato sulla sinistra). È il Latina a fare la partita, a schiacciare i siciliani nella propria metà campo e a collezionare alcune palle gol: una con Zizzariello e Tacchi, due con Pilleddu. Ma è nel corso del secondo tempo che il Latina sfiora la segnatura in più di una dozzina di occasioni: sei volte con Pilleddu che, o di testa o di piede, impegna l’estremo difensore siculo; poi con Marzio che solo davanti al portiere calcia a lato e poi ancora con Manco, Zizzariello. La rete che decide il match giunge al 63’: azione manovrata del Latina, cross dalla destra e, dopo una mischia negli ultimi sedici metri, zampata vincente di Tacchi. Il Latina continua a spingere, l’Acireale si fa vedere raramente senza mai impensierire Fimiani. Alla fine l’1-0 va stretto al Latina che ha dominato in campo per tutti i novanta minuti. Boccata d’ossigeno per Specchia e per tutto l’ambiente nerazzurro. Con questo risultato il Latina va a –6 dalla zona play-off e a +3 da quella play-out.

Questa la formazione del Latina: Fimiani (6,5), Pecorilli (6), Gagliarducci (6,5), Marzio (7), Levanto (7,5), Zizzariello (7), Manco (5,5), Esposito (6) (dal 56’ Deoma 7), Pilleddu (6,5), Caputi (6) (dal 67’ Minauda), Tacchi (6,5) (dall’84’ Colucci).


RISULTATI: Brindisi – Giugliano 1-1 - Fidelis Andria . Frosinone 1-0 - Gela – Catanzaro 2-0 - Gladiator – Tivoli 1-1 - Igea Virtus – Olbia 1-0 - Lodigiani – Palmese 0-0 - Nocerina – Puteolana 3-0 - Ragusa – Foggia 2-3.


CLASSIFICA: 48 Foggia - 39 Nocerina - 38 Brindisi - 31 Igea Virtus, Acireale, Frosinone - 30 Gela - 28 Ragusa, Giugliano - 27 Catanzaro - 25 Latina, Fidelis Andria - 24 Gladiator - 22 Palmese - 21 Lodigiani - 20 Olbia - 17 Tivoli - 2 Puteolana.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE