Politica

Graziano Lanzidei: «Sinistra Giovanile, passione e impegno»

28/09/2000

Nuovo intervento di Graziano Lanzidei: "Quello che ha animato e sempre animerà la militanza dei compagni della
Sinistra Giovanile di Latina è e sarà sempre solo la pura passione ed
il massimo impegno. Mai nessuno di noi, mai la sinistra Giovanile ha
preso soldi dal Partito per andare ad attaccare i manifesti in giro,
abusivi o legali che fossero. Se proprio dovete farci i conti in tasca
(qualcuno di voi mi auguro che faccia Ragioneria) troverete soltanto
soldi che, ognuno di noi, ha tirato fuori per la benzina, per le
fotocopie, per la risma di carta, per saldare qualche conto. Mi
dispiace che abbiate gettato questa accusa, anche infamante aggiungo,
su un movimento politico che nemmeno conoscete. Impegno e Passione che
in una città dove le organizzazioni di destra giovanili hanno sempre
imperato e dettato legge (non sempre con le buone maniere) ha portato a
far nascere il circolo della Sinistra Giovanile di Latina esattamente
nel 1996 (Ottobre), quando fummo i primi a raccogliere le firme per la
riapertura della Biblioteca (autori di destra e di sinistra). Impegno e
Passione che spingono ragazzi a far parte di movimenti che non sono al
governo, che vivono sulle loro idee e non sui loro soldi. Impegno e
Passione che ci portano a discutere al nostro interno e all'esterno
senza infamare nessuno, ma portando alta la nostra bandiera
(metaforicamente parlando). A Latina, se proprio lo volete sapere, ci
sono molti più professori di destra che di sinistra. Al G.B. Grassi, un
tempo (non so se ancora oggi), professori apertamente salutavano alla
maniera degli antichi romani, altri facevano discorsi razzisti (pur
insegnando Biologia), altri ancora definivano Salazar (dittatore
portoghese) e Franco (dittatore spagnolo) due bravissime persone.
Quindi non siete solo voi quelli a dover patire. Non siete solo voi
quelli che vogliono rivoltarsi a professori che impongono il loro credo
politico a studenti che hanno solo voglia di imparare e studiare. La
differenza è che noi non ce la prendiamo con gli autori (onore e merito
a quelli di destra e a quelli di sinistra), ma con i professori
qualunque colore politico abbiano. Ce la prendiamo con loro proprio
grazie alla passione e all'impegno che sono paritetici ai vostri, anche
se noi abbiamo molti meno mezzi. A Sinistra ci sono parecchi ragazzi,
che fanno politica e la vogliono continuare a fare sempre meglio,
incidendo sempre di più nella realtà, che vogliono migliorare. E su
questo parliamo con i fatti, con il sito Internet, con la Festa de
l'Unità, con la manifestazione per l'Africa ecc. prossimamente
sentirete parlare ancora di noi con l'apertura della nostra sezione a
Borgo Sabotino e Borgo Santa Maria, con la nostra "Rivoluzione
culturale" (lo dedichiamo anche a quelli a cui piace Pasolini) che
verterà in una serie di iniziative culturali per farci conoscere.

Ecco i fatti, a testimonianza che i giovani di sinistra a Latina sono
tanti, hanno molta passione, si impegnano e tutto questo per l'amore
delle nostre idee.

Mauro Cascio


    Articoli correlati

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE