Cronaca

Concorso scuola: "non conoscevo"

27/09/2000

Primo interrogatorio, stamane, davanti al GIP per Gerardino Abbate, il direttore didattico in pensione di Fondi arrestato la scorsa settimana in merito alla vicenda dei concorsi per l'insegnamento. L'accusa sostiene che l'Abbate, ora agli arresti domicilari, abbia consegnato al preside Barsi una somma di 20 milioni per favorire una candidata al concorso per la cattedra di Storia e filosofia. L'indagato contesta i capi d'imputazione affermando che si è limitato a consegnare un pacchetto, senza conoscerne il contenuto.

Redazione ParvapoliS


    Articoli correlati

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE