Sport

Fondi. Un appalto per il risanamento del lago

23/12/2002


La ditta COMAT srl di Napoli è l’impresa che si è aggiudicata l’appalto per i lavori di realizzazione della condotta fognaria dei Comuni di Fondi e Monte San Biagio per un importo di quasi 800.000 Euro.

«I lavori – spiega il vice presidente Romolo Del Balzo – rivestono una fondamentale importanza nell’azione che la Provincia ha intrapreso a favore del risanamento del lago di Fondi. La causa dell'inquinamento lacustre era stata da tempo individuata negli scarichi diretti operati sia dal Comune di Monte San Biagio - privo di depuratore - che da alcune zone di campagna del Comune di Fondi, non collegate al locale impianto di depurazione. Si era così deciso di collegare tutte queste zone al depuratore di Fondi».

Sia Del Balzo sia l’assessore Gesualdo Mirabella mettono in rilievo come l’avvenuto affidamento dei lavori segni una svolta decisiva per la realizzazione di quella che è giudicata "una priorità assoluta per la riqualificazione ambientale del comprensorio e per la tutela e la salvaguardia della comunità".


Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE