Sport

Volley. Icom. Ad Ancona alla ricerca di altri punti

10/11/2002

La Icom Latina è in viaggio per Ancona ed il PalaRossini sede di gioco della Sira Dorica Ancona, alla ricerca di altri punti che confermino il buono stato di forma della squadra. La formazione che ospiterà la squadra laziale non ha ancora vinto in questo campionato ma ha affrontato tre big come Treviso, Macerata e Trento.


La quarta giornata sarebbe dovuto essere il giorno del debutto in maglia Icom del centrale Andrja Geric ed invece per un pasticcio creato da alcune disattenzioni della Fipav non ci sarà. I termini dei trasferimenti si sarebbero dovuti riaprire dopo la terza giornata, originariamente programmata per il dieci novembre. Una modifica successiva del calendario ha anticipato il turno al sei novembre. La Fipav ha aggiornato i suoi regolamenti ma solo per gli italiani, gli stranieri mai tesserati in Italia, dimenticandosi degli stranieri già tesserati nei nostri campionati, trasferiti da una società all'altra post 31 luglio, ultimo giorno di mercato. Fra questi rientrano Andrjia Geric, Daniel Howard e in A2 Alejandro Romano.


La formazione di Molducci, in conseguenza di ciò è la stessa che ha vinto con Cuneo: Torre palleggiatore, Biribanti opposto, Vujevic e Molteni schiacciatori, Daquin e Cipollari centrali, Trimarchi (L).
Il tecnico avversario Fracascia opterà per Corvetta palleggiatore, Giombini opposto, Heikkinen e Spada centrali, Paparoni e Stelmach schiacciatori, con Gianni Mascagna nel ruolo di libero ed ex della gara. In panchina pronti ad entrare Gatin e Carbonetti.

Marco Battistini

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE