Sport

Volley. Tutti pazzi per la Icom. Cipollari: «Per tutti Vujevic è fondamentale. Per noi e per la sua nazionale». Un campionato difficile

07/11/2002

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Paolo Cipollari.
Oggi è andato tutto per il verso giusto. La migliore prestazione?
«Abbiamo retto molto bene il loro gioco. Ma ancora c'è molto da crescere
e molto da migliorare. Abbiamo giocato meglio che non a Milano, sicuramente».
Vujevic fondamentale? «Sì, lui è fondamentale per tutti. Per noi e per la sua nazionale.
Si sta inserendo ottimamente negli schemi della squadra». E Paolo Cipollari?
«Sono mesi che mi alleno. Dovrei essere al massimo». Ad Ancona per continuare
questa striscia positiva... «Sì, è uno scontro diretto». Quale scontro diretto,
voi puntate ai play off... «Sono sempre scontri diretti, dai retta a me».

Marco Battistini


    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE