Politica

Fondi. Azione Giovani trionfa nelle scuole

06/11/2002

Anche quest’anno Azione Giovani con Azione Studentesca si conferma come primo movimento studentesco fondano.
Nelle scorse settimane, infatti, si sono tenute le elezioni per il rinnovo dei consigli d’istituto e per le rappresentanze nella consulta provinciale degli studenti.
AS vince e convince. Scrive il coordinatore, Luigi Vocella:
«Confermata la propria leadership nella scuola più grande del nostro paese (ITC “De Libero”) dove ci ha visto vincitori in termini di voti ma purtroppo, dato che erano candidate solo due liste, per i giochi degli scarti elettorali abbiamo perso un rappresentante rispetto allo scorso anno.
Da ringraziare sono tutti i ragazzi e le ragazze che hanno supportato la nostra lista.
I rappresentanti eletti sono Roberto Massarone e Davide Macaro, due conferme rispetto allo scorso anno, sinonimo che in questi anni stiamo lavorando bene.
Un applauso e un incoraggiamento va rivolto in ogni modo a tutti gli altri sei ragazzi della lista che si sono impegnati e che hanno contribuito al successo.
Uno su tutti, Gianluca Ciccone che per pochi voti non è stato eletto ma che, durante la campagna elettorale si è dimostrato più attivo che mai e vero punto di riferimento per AG nella scuola.
Altro successo c’è stato nel Liceo-ITIS dove siamo stati protagonisti con l’elezione di Alessandro Izzi nel consiglio d’istituto e di Mario Cacciola e Federico Pannozzo nella consulta provinciale degli studenti.
Nei prossimi giorni i rappresentanti d’istituto, che si rifanno ad Azione Giovani, saranno tutti invitati ad una riunione programmatica dove si tracceranno le linee guida del nostro movimento nelle scuole dopo la parentesi elettorale.
Nostro obiettivo è di far diventare Azione Studentesca un sindacato studentesco.
Vorremmo che tutti gli studenti fondani si rivolgessero a noi ogni qual volta avessero dei problemi di qualsiasi tipo nelle scuole.
Per questo organizzeremo periodicamente delle riunioni e dei ricevimenti per gli studenti che vorrano usufruire del nostro supporto.
Per concludere vorremmo segnalare che anche quest’anno a questo scontro elettorale è stata assente, per proprie mancanze, la sinistra giovanile.
Dicono che la sinistra sta rinascendo a Fondi... a noi non risulta».

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Articoli correlati

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE