Sport

Calcio. Latina. Un pareggio più che sofferto

06/10/2002

In un Francioni gremito in ogni ordine di posti, il Latina pareggia per 0-0 contro la Nocerina. Con questo risultato la formazione nerazzurra prosegue il suo cammino in campionato avendo solo due punti di ritardo dalla vetta e quattro punti di vantaggio sulla zona play-out. Partita nel suo insieme molto equilibrata, con i nerazzurri che mantenevano per quasi tutta la durata della gara il dominio territoriale anche se, talvolta, subivano delle pericolose ripartenze della squadra rossonera. Alla fine, comunque, sterili le occasioni da rete da entrambe le parti, la più clamorosa è capitata sulla testa di Pilleddu all’86’ con il centravanti che colpiva l’incrocio del pali. Buona, nell’insieme, la prova della compagine di Carrano, tutti sopra la sufficienza anche se Pesce, Marzio e Levanto hanno avuto una marcia in più. Qualche tafferuglio, al termine della partita, fuori dallo stadio con le forze dell’ordine brave a stemperare una violenta sassaiola. Questa la formazione scesa in campo: Fimiani, Pecorilli, Zangla, Pesce (65’ Colucci), Levanto, Deoma (80’ Manco), Marzio, Latartara, Pilleddu, Baratto (70’ Stravato), Simonetti.
RISULTATI: Fidelis Andria – Brindisi 0-2 - Foggia – Tivoli 2-0 - Frosinone – Palmese 2-0 - Gladiator – Catanzaro 0-0 - Igea Virtus – Puteolana 3-1 - Lodigiani – Gela 1-2 - Olbia – Giugliano 1-1 - Ragusa – Acireale 1-2 - CLASSIFICA: 10 Brindisi, Acireale, Igea Virtus – 9 Catanzaro, Ragusa, Nocerina – 8 Latina, Foggia, Gela – 7 Lodigiani – 6 Gladiator, Palmese – 5 Frosinone – 4 Tivoli, Olbia – 3 Fidelis Andria, Giugliano – 1 Puteolana.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE