Sport

Calcio. Latina. Nuovi colpi di mercato. In nerazzurro Alessandro Marzio ed Emanuele Germano. Stasera trasferta impegnativa con il Sora

28/08/2002

Alessandro Marzio ed Emanuele Germano sono del Latina. La società nerazzurra, infatti, ieri pomeriggio ha ufficializzato gli acquisti dei due giocatori. Dopo lunghe trattative, talvolta anche estenuanti, la società del presidente Sciarretta è riuscita a mettere a segno due colpi importanti per rafforzare ulteriormente la rosa. Alessandro Marzio è un centrocampista esterno destro di 30 anni ma capace di giocare anche in difesa, un vero e proprio jolly per Carrano. Marzio la scorsa stagione ha militato nella Carrarese, in serie C1, giocando 36 partite (compresi i play-out) realizzando due gol. Ha iniziato la propria carriera nelle giovanili dell’Inter per poi migrare nel Saronno, nella Fidelis Andria (in serie B), Catania e Pisa. Sulle sue tracce, fino a qualche giorno fa, c’erano anche il Frosinone ed il Fano. Emanuele Germano è un centrocampista di 25 anni, la scorsa stagione ha militato nella Cavese (serie C2) registrando molti gettoni di presenza.
Il Latina comunque continuerà a muoversi sul mercato. La società è sempre alla ricerca di un forte attaccante capace di garantire una buona confidenza con il gol. Il primo nome della lista è sempre quello di Ingenito, attualmente sotto contratto con il Catania. Il giocatore sta premendo per vestire la maglia nerazzurra, ma il patron della squadra sicula al momento non ha fatto dichiarazioni. Si continuerà a trattare nelle prossime ore anche se il Latina ha sì confermato l’interessamento per il giocatore ma senza fare eventuali follie economiche.
La squadra, intanto, anche nel pomeriggio di ieri, ha proseguito gli allenamenti in vista della sfida di oggi, ore 20:30, contro il Sora. La partita in terra ciociara sarà diretta dal sig. Fabiano di Salerno. L’altro incontro sarà Gladiator-Castel di Sangro. Riposerà la Puteolana. In vista della partita qualche dubbio c’è nei riguardi di Stravato, l’attaccante è uscito malconcio dalla sfida di domenica con il Gladiator per avere rimediato una forte contusione alla gamba. Sul match Carrano si è detto molto soddisfatto per come hanno giocato i suoi uomini, sia per la mole di gioco espressa che per le ghiotte occasioni da rete costruite. Sempre per la Coppa Italia, l’altro incontro della terza giornata giocatosi domenica e cioè Castel di Sangro-Puteolana è terminato 2-0 per la squadra campana. Questa la classifica dopo tre giornate: 7 Latina, 6 Sora, 3 Puteolana, 1 Gladiator, 0 Castel di Sangro.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE