Eventi & Cultura

Fondi. Divina Giulia. Patrizia De Blanck: «Con Chiambretti in tivvù un'esperienza unica». Giada Drommi: «Io penso solamente a divertirmi»

22/07/2002

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Patrizia De Blanck, con la figlia, la bellissima Giada Drommi. La
"contessa" è una delle premiate al Premio Divina Giulia di Fondi come personaggio televisivo
dell'anno, dopo la fortunata partecipazione alla trasmissione «Chiambretti c'è». Un mix di simpatia
eleganza che ha saputo coinvolgere i numerosi telespettatori. Giada è invece una modella quasi
per caso. Spinta sulle passerelle da Renato Balestra, è una delle single più ricercate della Capitale.
Chi pensa che "sangue blu" e denaro faccia rima con vanità deve ricredersi: lei è un perfetto esempio
di umiltà e timidezza. «Io mi diverto. In questo campo tutto deve essere preso per gioco. Quando prendi le cose troppo seriamente rischi poi rimanere deluso. Vivo la moda e la televisione come un gioco e mi sono sempre divertita molto».

Marianna Parlapiano


    Tag

    Fondi

    Articoli correlati

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE