Eventi & Cultura

Fondi. Divina Giulia con Daniele Formica e Marina Ripa Di Meana

20/07/2002

Tra imprevisti, impegni di lavoro dell’ultimo minuto e nuovi arrivi, definito il cast dei personaggi e degli ospiti della seconda edizione del Premio Divina Giulia, in programma domani sera a Fondi in Piazza Unità d’Italia, ai piedi del castello Baronale.

Dedicato alla contessa Giulia Gonzaga, l’evento di domani sera proporrà la moda e momenti di spettacolo per far rivivere, dopo 500 anni, la storia della donna definita la più bella d’Italia del periodo.

Tra le novità di domani sera, la presenza di Marina Ripa di Meana e dell’attore Daniele Formica, oltre ai già confermati Lorenzo Ciompi, il brigadiere di commesse; Eliana Miglio, protagonista della fortunatissima serie tv "Non ho l'età" accanto a Massimo Columbro, Patrizia De Black, ospite fissa della trasmissione “Chiambretti c’è” e l’attrice di teatro Fatima Scialdone, alla quale andrà il premio per la sua attività all’estero.
Per la musica, il premio andrà alla giovane Anna Tatangelo, vincitrice della sezione giovani dell’ultimo festival di San Remo e alle Finger Prints, cinque giovani ragazze di diversa nazionalità, ospiti ufficiali di CASA AZZURRI la trasmissione dedicata ai Campionati mondiali di calcio 2002.

Per la moda, invece, la novità è rappresentata dalla presenza dello stilista Fanelli, reduce da Piazza di Spagna, con le sue nuove ed esclusive creazioni che sfilerà per l’accademia di moda e costume, importante scuola di giovani stilisti dell'alta moda italiana tra cui Maurizio Galante, Gai Mattiolo e Marella Ferrera.
Inoltre, troveremo l’affermata Maison Lancetti, l’originalità delle creazioni di Egon Von Furstenberg, gli abiti dell’emergente Gianluca Borgonovi e le provocanti proposte di Gianni Serra.

Padroni di casa dell’evento saranno Barbara Bouchet (premio Divina Giulia come conduttrice TV) e Mauro Bruno; la regia e la coreografia verrà curata da Marcello Gasperoni; il coordinamento generale è di Giuseppe Guttadoro; le pubbliche relazioni della contessa Marina Pignatelli e di Umberto Masci.

Il Premio Divina Giulia, è organizzato con il contributo e il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia di Latina, del Comune di Fondi e della locale associazione Pro Loco.

La manifestazione di domami sera sarà aperta dalla sfilata di un abito della contessa Giulia Gonzaga e con dei versi recitati dall’attore Fabio d’Avino che ripercorrono parte della sua storia e della storia della città di Fondi.

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE