Eventi & Cultura

Cisterna. «Novecento», uno spettacolo della Media Volpi

29/05/2002

Il 30 maggio alle ore 20 presso l’auditorium del Centro Sociale sito nel quartiere San Valentino si terrà lo spettacolo scenico-musicale “Novecento” realizzato dagli alunni e dai docenti della Scuola Media “A.Volpi” di Cisterna.

La rappresentazione, patrocinata dal Comune di Cisterna di Latina e progettata all’interno del piano dell’offerta formativa della scuola diretta dalla d.ssa Annamaria Martino, vuole essere un esempio di utilizzazione ed integrazione di diversi linguaggi e codici espressivi per avvicinare gli alunni ad un discorso complesso come quello della storia del secolo scorso.


Il 900 viene visto e proposto in scena come un libro da realizzare che va “rilegandosi” direttamente sotto gli occhi dello spettatore, in tutte le sue pagine principali, in tutti i suoi capitoli con costante accompagnamento musicale, nonché con parti lette o recitate.

I quadri scenici, otto in tutto e realizzati da Gian Battista Morana, riguardano:


1. La Belle Epoque; la nascita del cinema – fine 800, inizi 900;

2. La 1° Guerra Mondiale - 1915/18;

3. L’emigrazione verso l’America – 1900/20

4. La 2° Guerra Mondiale – 1940/60;

5. L’industrializzazione; il boom economico – fine anni 40, inizi 50;

6. L’uomo sulla luna – 1969;

7. L’emancipazione femminile; i figli dei fiori – fine anni 60, inizi 70;

8. La Perestrojka; la caduta del muro di Berlino – anni 80;

9. L’Europa unita; l’Euro – anni 90.

«È per la scuola un impegno di carattere innovativo – afferma il Dirigente Scolastico – Annamaria Martino - in quanto prevede la partecipazione non solo degli alunni del conosciuto ed apprezzato corso ad indirizzo musicale, ma anche di alunni degli altri corsi che si sono dedicati all’allestimento delle scene, alla preparazione e scelta dei testi, alla esecuzione dei brani corali e delle coreografie. Attraverso questa iniziativa la scuola vuole valorizzare le varie componenti della cultura e le preziose potenzialità degli alunni confermando la musica come scelta elettiva del curricolo di tutta la scuola.

In questa direzione si muoveranno anche le iniziative del prossimo anno scolastico. Ringrazio il Sindaco Mauro Carturan per aver messo a disposizione il Centro Sociale di San Valentino e per aver assicurato la sua presenza che darà lustro e risalto alla serata, e tutti i docenti che si sono impegnati con grande disponibilità e professionalità».

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE